irritazioni da pannolino
Gravidanza neonato Prodotti mamma e bimbo

Prevenire e curare le irritazioni da pannolino

Le irritazioni da pannolino sono molto comuni nei neonati, ma anche nei bambini più grandicelli.

Cause delle irritazioni da pannolino

Le cause sono molte e diverse:

FECI E URINA: Urine e feci possono irritare la pelle soprattutto quando non ci accorgiamo in modo imminente che il pannolino è sporco.
CAMBIO ALIMENTAZIONE: Quando il bambino inizia ad assumere cibi solidi, produce feci di consistenza diversa e in maggiori quantità. Questo inizialmente può determinare un irritazione.

ALIMENTAZIONE SBAGLIATA MADRE: Se la madre assume alcuni cibi, il latte può cambiare e dare effetti indesiderati, come la produzuine di feci irritanti.

PANNOLINI: Il materiale dei pannolini usa e getta o il detergente con cui vengono lavati i pannolini lavabilipossono irritare il culetto dei bambini.

BATTERI E FUNGHI: La zona pannolino è il luogo ideale per la proliferazione dei batteri.  E i pannolini rendono la zona ancora più vulnerabile perchè con il loro utilizzo aumenta il calore e il tasso di umidità.

ANTIBIOTICI: L’assunzione di antibiotici per la cura di alcune infezioni uccide sia i batteri cattivi che quelli buoni, perchè non riesce a distinguerli, in questo modo aumenta la possibilità fungina.

CURARE E PREVENIRE LE IRRITAZIONI

irritazioni da pannolino

La cosa migliore da fare è curare e prevenire le irritazioni, utilizzando i prodotti giusti.

CREMA GIALLA: Una pasta a base di cera d’api e olio di oliva. Idrorepellente, per irritazioni e screpolature
dell’epidermide e delle mucose. Ottima per il cambio pannolino

CREMA ALLA CALENDULA: La Calendula garantisce una spiccata attività lenitiva e calmante. È utile per la pelle irritata o arrossata anche delle zone più delicate e delle parti intime di mamme e bambini.

È sempre importante prevenire e curare tempestivamente le irritazioni per evitare poi le complicazioni.

VI POTREBBE INTERESSARE:

Mamma di tre figli senza stress

Facebook Comments

1 Comment

  1. Grazie mille per i consigli, davvero ben accettati ..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.