incontinenza urinaria
Gioie del parto Gravidanza Salute

Incontinenza urinaria post parto

Con la gravidanza e il parto il pavimento pelvico e i muscoli subiscono un trauma.

Una delle conseguenze dovute all’indebolimento sono le piccole perdite di urina involontaria (incontinenza urinaria) o difficoltà ad urinare.

Vergognarsi

Non c’è bisogno di vergognarsi perchè l’incontinenza urinaria è un fastidio comune a molte donne.

La cosa importante è conoscere bene il proprio pavimento pelvico e per risolvere eventuali imbarazzi utilizzare il prodotto giusto.

Perchè si indebolisce il pavimento pelvico?

Il pavimento pelvico e i muscoli che chiudono il bacino e che supportano gli organi pelvici, cioè l’utero, l’ano, il retto e la vescica, potrebbero indebolirsi durante il parto o può capitare la lacerazione del perineo o il suo taglio chirurgico a causa di episiotomia (un taglio che facilita il passaggio del bambino).

Tena Discreet

Gli assorbenti Tena Discreet sono l’ideale per contenere le perdite urinarie, assorbendo molto più velocemente i liquidi e mantenendo una sensazione di asciutto sulla pelle, grazie alla tecnologia InstaDRY.

incontinenza urinaria

Ma non solo: dobbiamo sapere che TENA si sta impegnando, già dal 2008, a ridurre l’impatto dei suoi prodotti sull’ambiente. Per esempio, nel 2020 ha convertito tutte le sue fabbriche in Europa all’energia 100% rinnovabile.

La linea TENA Discreet è parte di questo sforzo, che ha come obiettivo ridurre del 50% l’impatto ambientale di TENA entro il 2030.

Infatti, un -73% di spessore non è solo sinonimo di maggior discrezione, ma anche di minore impiego di materie prime, meno scarti e di maggiore efficienza dei trasporti!

Sempre senza rinunciare alla sicurezza di sempre di TENA, e senza ridurre il numero di assorbenti per confezione.

Inoltre, hanno uno spessore ridotto ed indossati è come non averli.

incontinenza urinaria

Esercizi pavimento pelvico

Gli esercizi di Kegel sono semplici da fare, consistono in una serie di contrazioni e rilassamenti dei muscoli del pavimento pelvico, a vescica vuota, che devono essere fatti regolarmente.

#AsciuttaSenzaCompromessi

Vi potrebbe intertessare:

Parto in acqua

Facebook Comments

3 Comments

  1. Sabina says:

    Un problema molto fastidioso ma comune a molte donne nel post partum

  2. Giusy Loporcaro says:

    Anche io dopo il parto ho avuto qualche problema con le perdite di urine e questi prodotti sono davvero utili.

  3. michy px says:

    A me ogni tanto capita di avere delle perdite, questi sono prodotti davvero eccellenti, il bello è che proprio non si vedono ma sono molto efficaci e fanno bene il loro lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.