bambini in sovrapeso
Food LifeStyle

I bambini in sovrappeso

Bambini in sovrappeso

Ai giorni nostri non è difficile trovare bambini in sovrappeso.

I chili in eccesso sono davvero dei nemici per i nostri figli, i genitori non sempre riescono a rendersene conto, non facendo altro che danneggiarli.

Soprattutto perchè sono in primis i genitori, che non ammettono il sovrappeso dei propri bimbi, o addirittura giustificando il loro senso di fame, assecondandoli.

 

Come scoprire se il bimbo è obeso

Già dalla nascita è nostra abitudine portare il neonato ogni mese dal pediatra per vedere se cresce bene.

Infatti, nei primi anni il peso e l’altezza non crescono uguale e l’indice di massa corporea va calcolata in base all’età e al sesso.

Un metodo per valutare, in modo casalingo, l’indice di massa corpora è misurare la vita e dividerlo per l’altezza, se il risultato è maggiore o uguale a 0,5, c’è grasso in eccesso.

 

Se il bambino è in sovrappeso

 

Bisogna ricorrere ad una giusta alimentazione, contenente tanta frutta e verdura, legumi, pesce, latte, carboidrati integrali e poca carne.

Questa alimentazione non solo protegge dall’obesità ma anche dalle malattie cardiovascolari.

 

bambini obesi

L’obesità dalla nascita

Ci sono alcuni fattori che aumentano il rischio di obesità.

In primis il bambino che nascono in sovrappeso o in sottopeso, sono quelli più a rischio di obesità.

Tuttavia, l’allattamento esclusivi per i primi 6 mesi di vita abbatte questo la predisposizione.

Una delle altre cose favorevoli è lo svezzamento dopo i 6 mesi, continuando, comunque, l’allattamento.

Sonno e tv

I bambini che non dormono abbastanza e che vanno a letto tardi sono più propensi ad ingrassare.

Ma anche quei bambini che passano molto tempo davanti alla tv, favoriscono il sovrappeso, sia perchè favorisce la sedentarietà ma anche perchè espongono il bambino

a pubblicità che lo incitano a mangiare tutti cibi non genuini.

Lo sport

L’OMS raccomanda un ora al giorno di attività fisica, che può essere camminare, correre o giocare all’aria aperta.

Ed è bene che i genitori incoraggino i figli a muoversi e non a farli stare seduti.

Poi, attività fisiche, come nuoto, ginnastica, calcio e altri sport, ben vengano, anche se la cosa importante è che il bambino sia motivato e non obbligato.

Se però il bambino è già in sovrappeso l’attività fisica diventa molto più faticosa, e per questo deve essere più incoraggiato e spronato, a volte anche con l’aiuto di uno psicologo.

 

 

Facebook Comments

15 Comments

  1. grazie per questi ottimi consigli, ho sempre difficoltà difatti nella scelta e negli abbinamenti alimentare

  2. son tutti ottimi consigli, è sempre un piacere leggerti e seguirti.

  3. stefania says:

    bellissimo questo post mi piace davvero molto, mi sei sempre di grande spunto e aiuto.

  4. Grazie degli ottimi consigli, sarebbe meglio tenere una buona alimentazione fin da subito

  5. Giusy Loporcaro says:

    Sono sempre molto attenta con l’alimentazione di mia figlia e per fortuna è tutto sotto controllo ma vedo in giro davvero molti bambini a rischio obesità molto alto.

  6. purtroppo è vero ci sono tanti bambini obesi ma questo è dto dal fatto che oltre a mangiar male stanno tante ore davanti al pc o tv invece di uscire con gli amici e fare qualche sport

  7. Daniela M says:

    Purtroppo oggi ci sono tanti bambini obesi, colpa delle cative abitudini e dell’alimentazione sbagliata.

  8. purtroppo il problema del sovrappeso nei bambini è una cosa sempre più frequente da quello che vedo e il problema è l’alimentazione davvero errata di oggi

  9. I bambini in sovrappeso purtroppo sono sempre di più, perchè fanno poco movimento e si riempiono di cibi spazzatura

  10. Cinzia says:

    in questo tuo articolo hai trattato un tema molto attuale….. i bambini praticano sempre meno sport perchè si rinchiudono in cameretta a giocare con i videogame…… l’obesità è una delle conseguenze

  11. purtroppo ormai è sempre più facile trovare bambini cicciotti

  12. Sono d’accordo, è soprattutto colpa dei genitori quando i bambini prendono troppo peso, non parliamo di adolescenti che mangiano in autonomia, parliamo di bambini, siamo noi grandi a permettere o meno di mangiare più del dovuto. Una cosa è essere appena paffuti, una cosa è essere seriamente in sovrappeso.

  13. Mirella Ziliani says:

    Mio figlio è nella preadolescenza e mangerebbe anche le gambe del tavolo; i tuoi consigli sono davvero preziosi e ogni madre dovrebbe farne tesoro

  14. tonia araldi says:

    In effetti è un problema abbastanza sentito anche qui in Italia ( l’Amarica detiene il record) e bisogna fare molta attenzione a tenere sotto controllo i bambini con l’alimentazione. Ottimi consigli.

  15. Veronica says:

    Hai toccato un argomento molto importante, un tema sociale quello dell’obesità infantile che non va sottovalutato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.