come fare la pasta di sale
Casa Giochi per bambini

Pasta di sale per bambini e le loro creazioni

Creatività

La parola giusta, quando si hanno bambini che corrono per casa, che litigano per lo stesso gioco anche se intorno a loro ce ne sono mille, è creatività.

Noi mamme ci dobbiamo armare di tanta pazienza e rende i loro pomeriggi più solari anche se fuori è brutto tempo e non si può uscire.

Voi come siete messe?

Qui tra il lavoro, la casa da accudire ed un piccolo arcobaleno di 3 mesi è davvero dura.

Giocare con mamma ma anche da soli

Ci sono giochi che permettono di giocare insieme ma che poi possono continuare da soli.

Io organizzo il gioco, preparo tutto con loro e poi pian piano mi alzo e inizio a fare le faccende di casa e cucinare e loro continuano a giocare senza accorgersi della mia assenza, talmente impegnati.

Voi direte ed ora cosa ti sei inventata?

Pasta di sale veloce

Una ricetta semplice per creare la pasta di sale, molto amata dai bambini (da dire che piace anche a me!).

Una    atossica visto che è creata con acqua, sale e farina e con la quale si possono creare tantissime cose e stimolare la fantasia dei piccoli di casa.

Ricetta della pasta di sale

  • 3 bicchieri di farina
  • 1 bicchiere di acqua calda
  • 1 bicchiere di sale
  • pellicola trasparente
  • colore alimentare (se la si vuole colorare)

Mettere farina e sale in una ciotola e mescolare, versare il bicchiere di acqua tiepida e se si vuole aggiungere colorante metterlo nell’acqua prima di versarla nel composto. se c’è il bisogno aggiungere qualche cucchiaio di acqua o di farina dipende dalla consistenza del composto.

 

come fare la pasta di sale

Appena il composto è compatto avvolgere in una pellicola trasparente e metterla in frigo per circa mezzora.

come fare la pasta di sale
Una volta pronta i bambini possono creare in compagnia ma anche da soli qualcosa, io gli chiedo sempre di farmi una sorpresa, anche se sono piccoli e non mi aspetto grandi capolavori ma per me tutto ciò che è fatto da loro è qualcosa di unico e speciale (voi mamme capite cosa intendo).

Quando la creazione è pronta

Dopo che i piccoli hanno dato sfogo alla loro fantasia e ultimato le loro creazioni, basta infornarla a 80 -100 gradi per mezz’ora dipende molto dallo spessore ( si deve solidificare, ma attente non fatela annerire altrimenti son pianti!).

Una volta pronta si può continuare a giocare con la fantasia, possiamo incollarci bottoni, perline, glitter e se si vuole conservare applicare un lucido che  funziona da antimuffa.

E se avanza un pò di pasta di sale basta avvolgerla in una pellicola e conservarla in frigo.

 

come fare la pasta di sale

Vi potrebbe interessare anche :

 

Giocare con il das

 

Facebook Comments

5 Comments

  1. Giusy Loporcaro says:

    Ma sai che facevo lo stesso con mia figlia quando era piccola? Quando si annoiava o venivano le amichette a casa ed iniziavano a litigare gli preparavo la pasta di sale!

  2. bello e divertente, come intrattenere i bimbi con poco ma rendendoli tanto felici

  3. ma che bella idea che hai avuto? quasi quasi ci provo anche io, fare un regalino a casa x il papino

  4. simona says:

    bellissima idea quella che ci proponi oggi, i bimbi son felici, anche i genitori e ci si diverte tutti assieme con poco e nulla

  5. Mi hai fatto tornare in passato con questo post! Adoravo la pasta di sale…È un modo di giocare sicuro e senza gli ingredienti dannosi per la salute dei più piccoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.